PIP: nuova criptovaluta annunciata da Fruitlab!

Posted By Campajola Mariano on Ago 18, 2021 | 0 comments


PIP

Fruitlab Pips Logo

Introduzione

Già abbiamo parlato della meravigliosa piattaforma dei videogiocatori: Fruitlab.
Sappiamo che è un social e sappiamo che si guadagnano PIP.
Oggi, invece, parleremo di ciò che sta succedendo “dietro le quinte”… se ti sei perso l’articolo su Fruitlab e vuoi approfondire su cosa sia, assicurati di cliccare qui e recuperare l’articolo! 😉

 

 

 

 

Cosa sono le criptovalute e cosa cambia per i PIP?

Innanzitutto, le criptovalute non sono altro che valute di denaro ma con la grossa differenza che sono decentralinizzate: ciò significa che se dietro, ad esempio, all’Euro c’è un Governo e le banche, dietro ad una criptovaluta non c’è nessuno – il capitale e il valore di una criptovaluta, a differenza delle valute tradizionali, sono determinati solamente da quanta utenza essa ha e dal loro “compito”; da questo l’alta volatilità del valore delle criptovalute (escludendo gli Stable Coin che hanno praticamente sempre lo stesso valore).

Per quanto riguarda i Pips… finora chi usa Fruitlab sa che può accumulare punti Pips in svariati modi e scambiarli per diversi prodotti disponibili nel negozio della piattaforma (Gift Cards, videogiochi, sconti, beneficienza). Per ora, però, l’uso dei Pips è limitato alla piattaforma ed il suo valore è fisso a 10.000 PIP = $1. Quando Fruitlab effettuerà l’aggiornamento questo cambierà e questi saranno i principali cambiamenti:

  • Sarà possibile usare i PIP su svariate piattaforme.
  • Sarà possibile scambiare i PIP con altre valute (quali Bitcoin, Ethereum, ecc.)
  • Fruitlab diverrà anche una valida opportunità di guadagno, qualora foste interessati.
  • Il valore dei PIP non sarà fisso ma cambierà aumentando e diminuendo in base all’andamento del mercato.
  • La quantità di PIP in circolazione dipenderà  ovviamente dalla capitalizzazione: più PIP saranno in circolazione più PIP si potranno guadagnare su Fruitlab, meno PIP saranno in circolazione meno PIP si potranno guadagare.

L’annuncio di un nuovo token: i “PIP”


Non abbiamo ancora una data ma sappiamo che la valuta di cui fa uso Fruitlab attualmente, solo in locale sulla loro piattaforma, sarà rilasciata a breve e lo sappiamo perché ne hanno parlato sul sito ufficiale su questa pagina.
Facendo parte della piattaforma da tempo, posso ipotizzare che la valuta sarà convertita in utility token per Novembre 2021… speculando su ciò che si dice nelle chat (dove chiaramente a parlare ci sono anche membri fondatori e dello staff di Fruitlab). Di seguito vi lascio il testo originale dove viene annunciato il grande cambiamento:

Citazione dal sito ufficiale:

At present the private blockchain PIP ledger is operated on fruitlab within the self contained closed on-platform ecosystem. This is in the process of changing, with the PIP becoming a public blockchain utility token that is freely transferable and tradable both on and off the fruitlab platform.

The details of how this mechanism will operate will be released soon, initially with the publication of the PIP White Paper that is currently going through the regulatory preparation and approval process. This document will set out the basic elements of what the PIP utility token is (ERC-20), what the fixed total supply will be and the mechanism for earning PIPs (essentially the same as today).

Although there is lots of Einsteinian complexity to how public blockchain tech works you don’t need to worry about anything – your experience on fruitlab will be almost identical and the mechanisms for earning and using PIPs will be almost identical. The key difference will come in the value of the PIP, which will become variable and will be determined by the supply and demand for PIPs. Plus, you will be able to sell your PIPs off-platform in exchange for currencies such as Bitcoin and Ethereum, subject to various administrative matters.

Note: once the PIP is tokenized the total number of PIPs that will ever be available will become fixed. As more PIPs are earned by members of the PIP ecosystem the rate at which PIPs will be available to be earned will slow down – supply will contract as more PIPs are earned.

Disclaimer: non sono un consulente finanziario né laureato in economia, tutto ciò che leggete è notizia e opinione… ma, soprattutto, certamente spiego in maniera maccheronica ciò che è oggettivamente più complesso e articolato. Siate buoni con me. 😀

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

« Translate »