Crea sito

Il virus dei lamer… “Start”

Posted By Campajola Mariano on Mar 13, 2014 | 0 comments


“Il virus dei lamer”

Così chiamerei uno dei malware più diffusi al mondo; vi dico “Il virus dei lamer” poiché questi è chi ha pochissime conoscenze informatiche, aspirante hacker o cracker ( ma spesso non arriva nemmeno a capire ciò che è un Browser… ) .

Questo malware, ovvero un software ( programma ) creato per arrecare danni al sistema, viene riconosciuto come trojan dagli anti-virus ma la definizione, a parer mio, è sbagliata.
Il malware di cui stiamo parlando è conosciuto come “virus che impalla il computer” ed è “programmato” in batch. Contenente più “Start” che mai, così facendo si aprono ad esempio:

start( per dieci volte); si apriranno 10 console.

Ma il malware ne conterrà 100, 1000, e così via… Impallando così il sistema, o meglio occupando tutta la memoria RAM e bloccando il computer.

Un trojan è un virus che è nascosto in un altro programma, magari molto utile… Ma che senza che noi lo sappiamo danneggia il PC oppure ruba dati personali. Da questo il nome trojan ( trojan horse ), in italiano cavallo di troia. 

La cosa che spaventa è: questo è un virus che viene creato da lamer, inesperti di programmazione e molto stupidi… ( scusate lamers :* )
Giustamente gli anti-virus hanno imparato come rintracciarlo ed eliminarlo ma sapete cosa succede se si aggiunge un solo carattere nel codice di questo virus?
GLI ANTI-VIRUS NON LO TROVERANNO NÉ BLOCCHERANNO .
Il carattere è “@” , infatti se la sintassi del trojan sarà:

@start @start @start @start @start @start @start @start
@start @start @start @start @start @start @start @start
@start @start @start @start @start @start @start @start
@start @start @start @start @start @start @start @start
@start @start @start @start @start @start @start @start

Il programma lameriano ( 😀 ) sarà funzionante e non bloccabile da nessun anti-virus…
PS: non sto incitando alla creazione di questo trojan, voglio solo informare gli utenti; per tanto non mi assumo responsabilità dell’uso che farete con le informazioni che vi ho dato.

Ma tutti possono crearlo? Purtroppo per crearlo basta avere un blocco note.
Potremo dividere i passaggi per creare questo trojan:

  • Aprire il blocco note, notepad.
  • Più volte scriverete ” start ” più il malware sarà potente.
  • Se non volete che gli antivirus trovino il vostro malware, aggiungete ” @ ” davanti a ” start “, così ottenendo ” @start “.
  • Ora dovete cliccare “File”, nella parte superiore del blocco note e scegliere “Salva con nome”.
  • Poi inserite ”  il nome.bat “, ” il nome.cmd ” .

PS: Quando salvate, mettete tra virgolette il nome… Quindi “Così”.

Ricordo di non scherzare con queste cose, e ricordo di aver solo avvisato gli utenti di come alcuni fanno queste cose.

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.